Home » Senza categoria » Il pomodoro: un vero toccasana

Il pomodoro: un vero toccasana

Il pomodoro è un ortaggio, di origine esotica, che trova il suo periodo culminante in estate, ma si trova comunque in commercio in tutti i periodi dell’anno. Alimento cardine della dieta mediterranea grazie alla sua versatilità d’utilizzo, il pomodoro apporta al nostro organismo una quantità notevole di benefici dovuti alle sue proprietà nutrienti e vitaminizzanti.

apporta un cospicuo quantitativo di vitamine tra cui, la vitamina C, ottima per rinforzare le nostre difese immunitarie, e la vitamina E, dall’efficace azione antiossidante e utile a combattere i radicali liberi che sono causa di malattie degenerative; inoltre, per merito dei suoi principi nutritivi, tra cui il licopene, pare che il pomodoro sia un ottimo elemento per contrastare e prevenire il cancro al colon e il suo  aiuto è fondamentale per prevenire l’osteoporosi.

È inoltre perfetto per proteggere anche la tiroide. Il pomodoro, infatti, riesce a far trattenere all’organismo una quantità di iodio presente nelle piante. Importante appunto per la salute della tiroide. I benefici dunque non si contano.

Il pomodoro alleato della pelle! Sì, è un concentrato di vitamine e fa benissimo alla pelle, soprattutto a quella dei bambini. Nei pomodori troviamo la B1, B2, PP A e C. Queste sono importantissime per il metabolismo dei carboidrati, per lo sviluppo scheletrico – utile dunque per i bambini- per la prevenzione di tutte quelle malattie che colpiscono occhi e pelle, per prevenire i radicali liberi.

Ma i benefici dei pomodori non finiscono qui sono anche ricchi di minerali che sono utilissimi per lo svolgimento di azioni di fondamentale importanza: regolano i processi cellulari, lo sviluppo dei muscoli, del cuore e del sistema nervoso e delle ossa, denti e cellule.

Nel dettaglio, esso è composto per il 94% di acqua, che lo rende un ottimo dissetante soprattutto durante la stagione estiva. Le proteine non superano l’1%, è povero di grassi (0, 2%), vi si trova il 2, 8% di carboidrati, in particolare glucosio e fruttosio, che lo rendono un apportatore di energia a consumo immediato.

L’ortaggio principe dell’estate è un toccasana per cuore e arterie. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Maturitas, frutto di anni di ricerca di un team internazionale coordinato dall’Università di Adelaide, il pomodoro sarebbe in grado di ridurre la quantità di colesterolo LDL, ovvero quello cattivo, e di proteggere il cuore abbassando la pressione arteriosa. Lo studio è stato condotto analizzando le pubblicazioni scientifiche che hanno avuto come protagonista il pomodoro. In totale si tratta di 14 studi pubblicati negli ultimi 50 anni di ricerca. Dai dati analizzati è emerso sorprendentemente che il consumo regolare di pomodori è in grado di ridurre di circa il 10% i livelli del colesterolo cattivo.

RICETTA POMODORINO CONFIT

Confit” deriva dal francese “confire”, che vuol dire “preservare”, ed è proprio una tecnica di cottura indicata per conservare verdure e ortaggi, che mantengono inalterati i sapori e le loro proprietà nutrizionali.

Ingredienti:

600 gr di pomodorini ciliegia

40 gr di zucchero

2 spicchi di aglio

timo

olio extravergine di oliva

sale

pepe bianco

:

tagliate a metà i pomodorini ciliegini usando un coltello ben affilato;

disponete i pomodorini ciliegia in una teglia e cospargeteli con foglioline di origano;

unite l’aglio tagliato a lamelle sottili;

candite il tutto con un filo di olio e sale;

infornate la teglia a 100° C per 1 ora e mezza, quindi sfornate;

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...