Home » Senza categoria » La Zucca: l’ortaggio invernale per eccellenza

La Zucca: l’ortaggio invernale per eccellenza

zuccaLa zucca non dovrebbe mancare mai sulla nostra tavola, perché è un’ottima fonte di vitamine e di sostanze antiossidanti.

Per essere ricca di sapore e di proprietà salutari, la zucca va scelta con attenzione: deve essere matura al punto giusto con colori decisi nella buccia  e nella polpa, vi consigliamo di scegliere le zucche relativamente pesanti perché hanno la polpa più soda e dal “manico” saldamente attaccato, tondo e secco. Le zucche molto grosse raramente sono buone perché le migliori crescono in … terreni magri, non eccessivamente concimati chimicamente.

Come altri frutti o ortaggi dalla polpa di colore giallo-arancio,  la zucca fornisce al nostro organismo il betacarotene, indispensabile per la formazione della vitamina A.

Proprio il betacarotene riesce a proteggere il sistema circolatorio, è un antinfiammatorio e presenta delle proprietà antiossidanti: contrasta l’azione dei radicali liberi e rallenta l’invecchiamento delle cellule. Questa sostanza riesce ad avere anche degli effetti diuretici e lassativi.

La zucca contiene molti sali minerali: calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, selenio, sodio, manganese e zinco. Buona anche la quantità di fibre e l’ortaggio è ricco anche di diversi aminoacidi, come l’arginina, l’acido glutammico, l’acido aspartico e il triptofano.

Quest’ortaggio presenta delle proprietà sedative: è indicato per chi soffre di ansia, di nervosismo e di insonnia.

 

La zucca è un ortaggio davvero poco calorico. Infatti 100 grammi di zucca gialla apportano soltanto 18 calorie. Possiamo dunque scegliere la zucca come contorno leggero e come ingrediente per le nostre ricette autunnali

Dalla sua polpa di zucca può essere ricavato un ottimo succo, dalle proprietà benefiche riconosciute. Il succo di zucca è indicato in caso di ulcera e di particolari condizioni di acidità all’interno dell’apparato digerente. La medicina naturale consiglia, in questi casi, di consumare un bicchiere di succo di zucca tre volte al giorno, un’ora e mezza prima dei pasti. Ad esso sono state inoltre attribuite proprietà di prevenzione nei confronti dei tumori.

 

Della zucca possono essere consumati anche i semi, dopo averli accuratamente sciacquati, asciugati e tostati, per via del loro prezioso contenuto di lecitina, tiroxina, fosforo, vitamina A e vitamine del gruppo B.

Il consumo di semi di zucca e di polpa di zucca è ritenuto benefico nell’eliminazione dei parassiti intestinali, contro i quali essa rappresenta un vero e proprio rimedio naturale privo di controindicazioni.

Molti non sanno che la zucca può essere consumata cruda, in modo tale che il suo contenuto vitaminico venga mantenuto intatto, ma non solo, è ottima al forno, al vapore, e puo’ diventare elemento primario per un buon risotto o una vellutata.
ecco la ricetta che ti consiglio io…..

zucca-provenzale.jpg

ZUCCA AL FORNO: RICETTA VELOCE E GUSTOSA

Se avete poco tempo a disposizione, ma volete ugualmente preparare un piatto sfizioso da servire in tavola, allora la zucca al forno è quello che fa per voi. La ricetta è facilissima, estremamente veloce e davvero molto gustosa.

Preparazione

Tagliate la zucca a fettine abbastanza grandi ma non spesse.

Mettetele all’interno di un sacchetto con due o tre cucchiai di farina e agitatele (questo permetterà’ alla zucca di non rilasciare molta acqua in cottura)

Distribuitele successivamente su una placca ricoperta di carta da forno. Conditele con sale grosso, pepe nero in grani, rametti di rosmarino fresco, un paio di cucchiai di olio, pan grattato e formaggio grattuggiato a scelta

Cuocete a 200° per circa 15­-20 minuti fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata in superficie. Se necessario aggiungete un filo di olio a crudo e servite subito.

…e buon appetito!!!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...